The Chatedral – Video.

di progettosommossa

Incomincio a pensare che i nostri oscuri padroni, che ci incatenano in questa insipida esistenza, e ai quali con forze mi ribello, e spero di coinvolgere anche voi, abbiano già vinto , e da tempo.

Si, hanno già vinto, e questo perché  NON hanno bisogno di rimuovere il video che sto per presentare. Perché hanno già assopito le vostre menti a tal punto da rendervi eternamente incapaci di comprenderne il messaggio sotterraneo (e quantomeno pericolosissimo per i nostri padroni).

Li diritti occhi torse allora in biechi;
guardommi un poco, e poi chinò la testa:
cadde con essa a par de li altri ciechi.

Alcuni pensano addirittura che ci sia un errore di traduzione, meschini costoro, meschini e sporchi inutili seguaci della fredda logica, che non comprendono quanta potenza ha l’inconscio mio, che suggerisce dalle più basse empietà alle più alte vette d’angelica potenza.

CHAT-e-DRAL

si, bestie della palesità,

La cattedrale, il luogo più sacro, nel quale si deve tenere l’assoluto silenzio riverente, dove l’eco e il riverbero non sono un caso, servono bensì per generare il terrore di proferir parola, perchè dio o chi per lui ha da dire le sue stronzate, li devi ascoltare.

E li, nella mia testa, nella mia cattedrale, questa sacralità viene profanata e violentata, perché ad anipocritotopia, la città del male rivelato (sempre meglio di quello nascosto), nella cattedrale si parla, non si fa altro che parlare, come nella mia testa le voci non finiscono di urlare e dire tutti la sua.

perdonatemi il paragone, ma un pò come succede a PORTA A PORTA.

e così che non resistetti. potrei citare vespa: BZZZZZ. ok adesso prendimi e bruciami nelle fiamme fredde dell’inferno dei cazzari

e così arrivò il momento, gustatevelo, perchè le energie disperse per crearlo non sono state poche.

si ringraziano in particolare davide cancila www.davidecancila.com e steva la cinchiala la mia diva.

Annunci